Tantra: L’Esperienza di Armando, 2012

Ciao  Leela: Che bello il Tantra. …. e che cambiamento in pochi mesi….!

E’ così strano….. si arriva a te per caso, alla ricerca di qualcosa di indefinito si cerca in internet.

Si parla con te e la cosa si fa intrigante ed affascinante. La tua voce convince, accoglie, rassicura e motiva. Ma quando inizia il corso non si ha idea di cosa ci si aspetta, ed è un continuo sorprendersi.

Ci stupisci con la musica, la meditazione, il movimento e soprattutto il contatto fisico pulito e disinteressato a cui tanto poco siamo abituati.

….. e si cresce, e si impara, e si esplora, ci si scopre e si ha voglia di andare sempre più in profondità nella conoscenza del nostro universo di pensieri, emozioni, desideri.

Anche questo corso sta per terminare, e dopo 6 mesi di lavoro mi riscopro diverso. Più maturo, più consapevole, più attento e accogliente ai miei bisogni ed ai bisogni degli altri.

E’ maturato e migliorato anche l’approccio con i miei clienti e la qualità del mio lavoro di massaggiatore e naturopata. Già molto cammino avevo fatto grazie alla mia formazione professionale, ma il tantra mancava. Anche perchè nulla ti prepara e ed è in grado di colmare i vuoti affettivi che la personalità accumula nel tempo come riesce a fare il tantra.

Grazie mille Leela. Spero che nel nostro percorso anche noi “tuoi allievi”, siamo riusciti a darti in parte ciò che tu hai saputo dare a noi…

Un abbraccio Armando

Armando Migliolaro www.milanomassaggi.info